Studio Dentistico

Dentisti Mutua

Chi sono?

Sono tutti quei medici dentisti che lavorano per l’ASL (azienda sanitaria locale). Quindi sono in poche parole quei dentisti che lavorano per lo stato e ci garantiscono le cure negli ospedali o ambulatori convenzionati.

Le tariffe variano a seconda della propria regione di provenienza, dunque è cosa buona informarsi al momento della prenotazione sui diversi costi e ticket da sostenere.

Prendere appuntamento

Come tutte le tipologie di richieste per cure a livello statale è previsto il passaggio dal medico di famiglia o medico di base, che ci rilascerà la prescrizione con la quale ci potremmo recare in ospedale per prenotare la visita. La prenotazione può essere eseguita anche attraverso telefono e in alcune regioni via telematica (internet).

Chi può usufruire di tali servizi?

In Italia tutti i residenti possono beneficiare del servizio, ma le quantità di servizi offerti è limitato; ovvero si limitano a comuni interventi come le otturazioni, pulizie dentali, o rimozioni di carie. Anche in questo caso è necessario informarsi presso la propria ASL sui servizi offerti e le modalità previste per poterne beneficiare

Esenzioni

Questa forma di prestazione è la forma che lo stato ha per garantire le cure ai propri cittadini a prezzi bassi o in molti casi gratuita. Infatti il pagamento o meno della prestazione viene calcolata in base al reddito famiglia di ogni persona. È in molti casi sconveniente se appunto non si possono soddisfare queste necessità di basso in quanto oltre al pagamento del ticket vi è da sostenere una percentuale dei costi per l’utilizzo degli strumenti. Il tutto va aggravato dalle lunghissime code, che a volte possono arrivare a più di un anno, cosa impossibile da aspettare per un paziente con dolori o con carie profonde per esempio.

In alcune regioni per cercare di far fronte alla problematica delle lunghe code di attesa vi si stanno proponendo orari più flessibili e lunghi per gli ambulatori.